Prato Pronto

Il Prato Pronto è l’alternativa facile e veloce al classico prato “seminato”.  Di solito per avere un bel prato in giardino si effettua la semina (che si può fare solamente in determinati momenti dell’anno), una procedura che però ha tempi lunghi e procedimenti complessi. Con un prato seminato, prima di poterlo “provare” e calpestare, dovrete aspettare minimo un mese ad un massimo di due, il tempo varierà in base al momento in cui si è seminato, dalla zona in cui è stato fatto il prato ed anche dal miscuglio utilizzato.

Esiste un metodo più veloce per ottenere un prato e che sia subito calpestabile?

Il modo più veloce per avere un prato è usare il Prato Pronto.

Che cos’è il Prato Pronto?

prato pronto rotolo 2Il Prato Pronto è un prato sotto forma di rotoli (o a zolle), ma non si tratta di un erba artificiale e sintetica ma di un vero prato naturale con foglie, radici e terra. Viene fatto crescere nei vivai, come se fosse un animale da allevamento, viene curato dai tecnici di aziende qualificate e certificate, poi viene venduto al cliente solamente quando ha compiuto il 18esimo mese di vita, cioè a maturazione avvenuta.

Il prato, maturo e stabile, viene quindi estratto da terra mediante macchine specifiche che lo taglia e lo raccoglie in rotoli, la forma migliore per poi stenderlo con facilità sul vostro terreno.

Quando è possibile posare il Prato Pronto?

Il Prato Pronto può essere messo a dimora (termine che indica la posa dei rotoli sul terreno) in qualsiasi momento dell’anno. La natura, però ha le sue regole e sempre vuol dire tutti i mesi tranne quelli più freddi o dove potrebbe fare più freddo.

Le stagioni migliori per la messa a dimore del Prato Pronto sono la primavera e l’autunno, ma andando più sul dettaglio i mesi migliori sono aprile, maggio e settembre. Durante questi mesi, infatti, i sementi che compongono il miscuglio di cui è composto il nostro tappeto erboso è nel momento di massima crescita e sviluppo, appunto per questo l’attecchimento del prato sul terreno sarà più veloce e quindi il calpestio ed utilizzo del prato sarà praticamente immediato, senza correre il rischio che il “prato pronto” si sposti.

Una volta acquistato il rotolo non aspettate troppo per metterlo a dimora, massimo 24 ore e deve essere utilizzato altrimenti si rischia l’ingiallimento, ribadiamo il concetto che stiamo parlando di una pianta naturale e non artificiale.

Che cosa bisogna fare prima di stendere il Prato Pronto?

Come ben potete immaginare, non sarà mai possibile stendere così com’è il prato pronto nel vostro giardino, nel vostro impianto sportivo o nella vostra area verde. Il terreno dove verrà messo a dimora il prato pronto dovrà essere preventivamente trattato e preparato per accoglierne i rotoli.

  1. Diserbare il terreno: per prima cosa dovete realizzare un perfetto diserbo dell’area così da eliminare le piante infestanti presenti nell’area dove poserete il prato pronto. Se non sapete come fare questa operazione potete contattarci privatamente, saremo noi stessi a diserbare il vostro terreno.
  2. Concimazione 1: dovete alimentare il terreno con il concime, il miglior nutriente per le piante. Scegliendo prodotti e concimi specifici potrete rendere un terreno argilloso meno compatto e uno troppo sabbioso meno permeabile. Potete acquistare il concime nei negozi o nelle ditte specializzate che sapranno consigliarvi sul migliore prodotto
  3. Vangatura (o interramento): in media sui 30 cm, ma la profondità dovrà essere valutata sul posto. E’ importante non danneggiare le altre piante presenti sul terreno (alberi o aiuole) ed il terreno dovrà essere trattato con estrema attenzione
  4. Pulizia del terreno dai detriti e sassi.
  5. Installazione dell’impianto di irrigazione
  6. Livellamento e pulizia: eliminate gobbe ed avvallamenti del terreno, questo dovrà essere piano e piatto quanto più possibile. Eliminate gli ultimi sassi o rifiuti presenti.

A questo punto potremo iniziare a stendere il Prato Pronto.

Le operazioni per preparare il terreno al Prato Pronto sono complesse? Non preoccupatevi saremo noi ad effettuare ogni operazione con professionalità e competenza, non preoccupatevi.

I vantaggi del Prato Pronto

i vantaggi del prato prontoI vantaggi del prato pronto rispetto al prato da semina sono:

  • Velocità: avrete un prato nel giro di pochi giorni
  • Realizzabile tutto l’anno.
  • Minor manutenzione iniziale: un prato pronto è già adulto per cui non dovrete avere la cura e l’attenzione di semi che devono crescere o semi che non attecchiscono.
  • Diserberete solamente in fase di preparazione del terreno.
  • Niente trasemina in caso di piogge forti ed improvvise
  • Effetto estetico immediato: il prato sarà verde e bello da subito, la vostra casa ed il vostro giardino saranno così bellissimi da subito
  • Il Prato sarà subito calpestabile ed utilizzabile, così come tutto il vostro giardino.

Quando dovrà essere tagliato la prima volta il Prato Pronto?

Quando l’erba del prato avrà raggiunto un’altezza di almeno 8 cm, dovrete tagliarlo con un tosaerba (non usate una macchina troppo pesante e potente) tagliando solamente 3 cm di foglia.

Consigli per l’irrigazione del prato pronto

La nostra azienda è in grado di realizzare i più moderni sistemi di irrigazione. Attraverso l’uso delle più moderne tecnologie, un’approfondita conoscenza di ingegneria idraulica ed arboricoltura, progetteremo il sistema d’irrigazione perfetto per la tua area verde. Ecologico e senza sprechi. Il tuo giardino sarà sempre verde e sano! Scopri di più sui sistemi d’irrigazione

Costo del Prato Pronto

Il Prato Pronto costa più rispetto alla prato seminato, questo è ovvio, il prezzo può variare dai 5,90 ai 8,00€ /mq, il prezzo però può variare in base al tipo di prato scelto (seme e miscuglio) e alla quantità di prato che si impiegherà. A questo costo dovrà aggiungersi il lavoro di preparazione del terreno e quello della posa dei rotoli, ma anche un prato seminato avrà bisogno di lavoro. Con il Prato Pronto, rispetto al seminato, ammortizzerete il costo nel giro di un anno dato che sarà minore la manutenzione e l’irrigazione rispetto ad un prato seminato.

E allora che cosa aspettate? Contattateci subito per avere una consulenza gratuita.

La nostra azienda è specializzata nella realizzazione di giardini, zone verdi, stadi e parchi pubblici con il Prato Pronto. Avrete il prodotto migliore al miglior prezzo con un risultato garantito.

Compilate il form a fianco e verrete ricontattati quanto prima da uno dei nostri tecnici specializzati.

Prato Seminato Prato Pronto
Grado di copertura Molto lento Immediato
Presenza di infestanti Elevata Assente
Periodo di attenta
manutenzione
Diversi Mesi 1/2 settimane
 Praticabilità d’uso Normale dopo mesi Normale dopo pochi giorni
Risultati estetici Non garantiti Immediati e garantiti
Costi d’impianto Bassi costi iniziali Elevati costi iniziali
Preparazione del terreno Attenta lavorazione del letto
di semina
Possibilità di posa su terreni  sodi senza lavorazione del
suolo
Problematiche durante l’impianto
  • Dilavamento del terreno in caso di piogge torrenziali
  • Asporto del seme da parte delle formiche
  • elevata moria dei nuovi germogli di prato in caso di insolazioni o gelate tardive/precoci.
  • Probabile nascita a chiazze del seme.
Non ci sono problematiche particolari che possano impedire il corretto attecchimento del prato

Per informazioni sul Prato Pronto:

Chiamaci allo 075/9142613

progettazione@soprailmuro.it

Che vantaggi avrai?

Velocità: avrete un prato nel giro di pochi giorni

Realizzabile tutto l’anno

Effetto estetico immediato

Prato subito calpestabile

Minor manutenzione iniziale

No Diserbo

No Trasemina

Richiedi un preventivo